Chi Siamo     Cosa Facciamo - HOME      Maestri   Links Dicono di Noi Contatti
   Assegnazione Premi Concorso Composizione     Concorso Inno San Sebastiano Testo Inno a Latina
   Commenti al CD "Un CD per il Festival"   Simona Molinari
Pietro Maroncelli
  Organigramma  
 
 

 

Maestro Raffaele Gaizo


Maestro Antonio Fraioli


Alberto Amidei


by V. Piscopo
 

 
...prima o poi anche i sogni si avverano...
 
 

 
 
 



  Concerto San Sebastiano 2012 - da facebook:


Grazie Simone per l'invito al concerto di ieri...è stato sublime, come pensavo...complimenti di cuore.
(Elisa D'Aprano)

Ho partecipato al Concerto di San Sebastiano: in una sola parola è stato "stupendo"
Luisa Del Prete

Concerto stupendo, complimenti! E...grazie per l'invito
Paola Martufi

- Concerto di San Sebastiano 2012 - Gentilissimo Maestro mi complimento vivamente per la bellissima manifestazione di ieri sera. La concitazione del momento e la ressa del pubblico dopo il concerto non mi hanno permesso di salutare lei, il Maestro Gaizo e il Comandante Marchionne. Rinnovo i miei complimenti e porgo a tutti voi i miei più cordiali saluti.
M. Giuseppe Gazzelloni
(direttore Conservatorio "O. Respighi" di Latina).

Concerto San Sebastiano 2012:


E' stata proprio una bella serata.
Complimenti gdg
On. Avv. Giovanni Di Giorgi
(Sindaco di Latina)

 
  Concerto San Sebastiano 2012 Complimenti sinceri, il concerto di ieri sera è stato davvero speciale!"
(Michele Fabietti)

Complimenti! bellissimo concerto......
(Bruno Creo)



Concerto San Sebastiano 2012 - da facebook:


ciao!
siete stati bravi come al solito.
Spero che ci sia qualche altro incontro.
Ho voglia di musica, e a proposito, ho scritto un libro di poesie che hanno per oggetto la musica, nei vari eventi verificatisi soprattutto a Latina negli ultimi anni.
Naturalmente c'è anche l'Orchestra Rossini.
Ora cerco degli sponsor per stamparlo ma inatanto se capita l'occasione lo potrei già presentare per raccogliere adesioni.
In questo momento difficile queste cose si possono fare solo dandosi una mano uno con l'altro.
Pietro Maroncelli (Poeta)
Concerto San Sebastiano 2012 - sms ricevuti:




Complimenti Simone. Ero in sala con Claudio, abbiamo apprezzato la qualità della banda.
Speriamo di aumentare le occasioni!
Un abbraccio. Nicoletta
(Nicoletta Zuliani - consigliere comunale)
 
  - Concerto di San Sebastiano 2011 - Grazie carissimo amico
Per esigenze collaterate alla mia intensa attività di nonno - purtroppo sono arrivato poco dopo delle 21,30
- ma quello che ho visto e sentito mi hanno deliziato.
Per essere preciso sono entrato in teatro sulle note di Addio mia bella addio, l'armata se ne và -- , immagina la palpitazione di entrare in un teatro in religioso silenzio.
Notevoli le novità e le nuove soluzioni che mi hanno impressionato, anche se , ad essere sincero, è una mia carenza di stima nei vostri confronti - in effetti dovrei oramai, conoscendoVi, essere preparato a subire certe emozioni, ma cosa vuoi da me - la testa ragiona in un modo ma i sensi rispondono in un altro - continuo a meravigliarmi apprezzando la crescita del tuo/vostro gruppo di amici che trovano sempre soluzioni nuove, inventiva e capacità di confrontarsi senza paura vincendo tutte le scommesse.
Non a caso ho scritto gruppo di amici, perchè tu e Gaizo , per forza dovete aver creato qualcosa di più di una semplice banda musicale per poter trovare quella armonia e quella perfezione che ho visto sentito e palpato con i sensi.
Ho avuto dei brividi e la pelle d'oca particolarmente in due momenti _ Il pezzo solista dei 5 tromboni -- non a caso ti hanno visto protagonista col simpatico (vicemaestro Alberto Amidei ) ma sopratutto la capacità di coinvolgere il coro (riunito e reintegrato) nel pezzo in inglese (Here's To you) - che in sostanza era la ripetizione di un semplice ritornello più volte con voci aumentate e ampliate accompagnate dalla Vostra musica -- ti garantisco (questa volta ero su in galleria, quindi giudico da li) l'effetto era travolgente - da brividi.
Quindi ti ringrazio di cuore,
Ah un'ultima considerazione - per caso hai una registrazione dello spettacolo di 5 anni fa ??? se lo rivedi, senza nulla togliere alla banda dei vigili ma confrontata alla esibizione di ieri sera onestamente - è osare troppo dire che allora era quasi.. piccola ???
Come vediamo quindi il lavoro premia sempre e quello che qualche anno fa era appena sufficiente - azzardato e ... non ho più parole -- oggi col lavoro tuo di Gaizo e anche del maestro Molella - siete riusciti a portarlo a una ottima fattura -- complimenti ancora riuscite a far crescere anche chi sta intorno a Voi.
salutoni.


autorizzato a fare quello che vuoi di questo messaggio - cestinarlo - correggerlo - diffonderlo pubblicarlo eheheh un fans scatenato (perchè su di giri dopo lo spettacolo)

Giuseppe Vallone

:


 
Concerto San Sebastiano 2009 - sms ricevuti:


Complimenti (Ing. Luciana D'Ascanio)

Complimenti, Bravi come sempre (Paola Mancini)

I Migliori complimenti all'esecutore, organizzatore e praticamente direttore di questo stupendo concerto! (Ing. Enzo Pelle, Dott. Elena di Gregorio, Antonio, Lucia)

Grazie per lo spettacolo così riuscito e per averci dato la possibilità di farci conoscere!. (Barbara e Giovanni Amendolara)

 
  Concerto San Sebastiano 2008:


Teatro D'Annunzio colmo all'inverosimile e clima di composta festosità per il concerto di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani. Interessante e vario il repertorio. La serata si è chiusa con l'inno di Mameli suonato dall'orchestra "G. Rossini" e cantato dal coro dei Vigili Urbani.
Ottima prova di orgoglio patrio da parte della platea che si è alzata in piedi durante l’inno. Una bella festa per i Vigili, a cui vanno i miei auguri, e per la città tutta.
Salvatore Antoci dal sito www.q4q5.it


- Festa della Polizia 2008 -

Questura di Latina
Mi è particolarmente gradito esprimere il mio personale ringraziamento per la collaborazione prestata da codesta banda musicale in occasione della celebrazione del 156° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato.
Anche quest'anno, come nella passata edizione il vostro apporto ha contribuito alla buona riuscita della manifestazione, conferendo alla stessa solennità e nel contempo vivacità all'evento.
Nell'occasione mi è gradito inviare i miei più cordiali saluti.
Nicolò D'Angelo

Lettera Questore Nicolò D'Angelo



 
 
  Concerto San Sebastiano 2008:


Grazie all'invito di un nostro carissimo amico abbiamo potuto partecipare al bellissimo concerto in onore del santo patrono dei vigili ubani. E' stato organizzato in modo fantastico. Era tanto tempo che non tornavo a teatro ed è stato bello partecipare a questa manifestazione. Mi è piaciuto moltissimo spaziare tra così tanti generi musicali ....dal Nabucco , alle musiche di Morricone per non parlare poi delle bellissime dediche a persone così importanti come Alberto Sordi, Pavarotti e Modugno che pur non essendoci più hanno lasciato un grande ricordo nei nostri cuori....e poi sentire L'INNO NAZIONALE infervora i cuori. Tanti sono stati gli spunti della serata ....interessante è stato conoscere come nasce un CORNO, vedere lo strumento e sentire il suo suono. L'emozione è stata grande nel vedere una così bella Banda al completo di fiati e di grandi artisti dalle collaborazioni così importanti. E' bello vedere che la MUSICA è in grado ancora di accomunare fasce d'età differenti e gli stili di vita più disparati ...come anche il coro dei Vigili Urbani.
Bello bello bello.
ILVIA


- Concerto San Sebastiano 2008 -

Ho molto apprezzato l'esibizione dell'Orchestra di Fiati "G. Rossini" in occasione del Concerto di San Sebastiano tenutosi nell'ambito della Festa del Corpo della Polizia Municipale.
I "ragazzi" della banda, dai giovanissimi ai meno giovani, magistralmente diretti dal Maestro Gaizo, hanno fatto vibrare le corde del sentimento e dell'entusiasmo nell'ammirata e inaspettatamente folta platea, degna cornice, con il meraviglioso Teatro "D'Annunzio", di un evento davvero meritevole che si avvia, giustamente, a ricoprire un importante spazio tra i grandi appuntamenti a Latina.
Ho colto con piacere la netta sensazione di un impegno forte e di una professionalità pienamente acquisita da parte dei Componenti della Banda cittadina e di tutti i Responsabili dell'Associazione Musicale. Ho notato con soddisfazione che la Città può certamente contare su una realtà aggregante e qualificata che, mi auguro, possa sempre di più facilitare e allietare altre numerose occasioni di incontro e di crescita civile e culturale.
Se mi si consente una riflessione personale vorrei sottolineare, come Dirigente della Scuola Media "G. Cena", presso la quale, come è noto sono da tempo attivati due corsi completi ad indirizzo musicale, l'importanza di una collaborazione stretta con la Banda di Latina e con il Conservatorio, nell'ottica di una funzionale e armonica continuità tra la scuola e queste due reltà così prestigiose che operano nel territorio.
Rivolgo, quindi, un plauso convinto e un incoraggiamento sentito a tutti i Responsabili e a tutti i Componenti dell'Associazione Musicale "G. Rossini" perchè possano raggiungere finalità e successi sempre più significativi.
Ad maiora!!!

Paolo Ippoliti (Dirigente Scolastico Scuola Media Statale " Giovanni Cena" - Latina)
 
  - Concerto San Sebastiano 2008 -

Che piacere !! che delizia per tutti i sensi, orecchie, occhi e una piacevole vibrazione sulla pelle. Queste le sensazioni che hanno suscitato in me e che aleggiavano, palpitavano sulla platea del teatro D'annunzio di Latina. Un altro successo, un'altra apoteosi per la splendida realtà che è L'orchestra di fiati "G. Rossini" di Latina - si di Latina, della mia città e fatemelo dire con orgoglio. Professionalità e bravura sono termini che oramai fanno parte del vocabolario di questo gruppo di professionisti favolosamente diretti, guidati, accompagnati e sicuramente esaltati da quell'ANIMALE DA PALCOSCENICO che è il direttore - pardon ...DIRETTORE a caratteri cubitali Raffaele Gaizo. Fare complimenti o dare titoli a Raffaele Gaizo sarebbe sempre sminuente nei sui confronti, non renderebbero l'idea del peso che da la sua direzione, interpretazione, conduzione dello spettacolo, il modo di approcciarsi ed affrontare anche l'imprevisto rendendolo parte integrante ed esaltante della rappresentazione. Disinvolto nel fare il porter del corno delle alpi, esilarante nella ricerca di un batterista (un attimo distratto), sapiente nel rappresentare strumentazione e nel presentare gli artisti, non è facile trovare un simile connubio tra professionalità, comunicabilità e senso del palcoscenico - ancora complimenti.
Queste cose avrei scritto ai giornali . ma sono certo che la rappresentazione del 18 gennaio è stata seguita da illustri giornalisti che sapranno renderVi merito in modo piu' chiaro e professionale di me - ma avevo il desiderio di esprimermi direttamente, a caldo, quando ancora mi vibrano le vostre note nelle vene . GRAZIE
Giuseppe Vallone


- Concerto San Sebastiano 2008 -

La musica è anima, la musica rinfresca l’animo, come una pennellata di un pittore su di una tela. Se provassimo ad immaginare solo per un attimo la vita senza musica la tristezza inonderebbe i nostri cuori….. ma per fortuna la realtà è ben diversa e se ne sarà reso conto anche chi ha partecipato venerdì sera al concerto di San Sebastiano, una vera festa e una bella esperienza che ha unito anziani e piccini, amanti e non amanti della musica, ma che sicuramente avrà fatto comprendere la ricchezza di emozioni che la musica sa regalarci,grazie Orchestra Rossini, continuate ad emozionarci e a mostrare alla vostra città la cultura e la bellezza della musica.
Fabio Scialanga


 
  alcuni sms ricevuti- Concerto San Sebastiano 2008:


Ciao, Simone
grazie per averci invitati ad una così bella manifestazione...
sei stato un organizzatore fantastico...
visto l'emozione ti perdono anche di non avermi riconosciuto subito
Un abbraccio Ilvia e Roberto


Ciao, Simone
complimenti per il concerto è stato un successone...
Fabio Scialanga


Non ho ancora avuto modo di complimentarmi con te per tutto il lavoro che hai fatto e per i risultati.
[...] Monica Molella


Il concertodi questa sera è stato bellissimo, anche i miei genitori sono rimasti contentissimi! A presto
Andrea Tassini


Concerto San Sebastiano 2008:


Voglio ringraziare tutti i componenti dell'orchestra per il bello spettacolo che ci avete offerto lo scorso 18 gennaio. Mi è piaciuto molto, e sono davvero contento del giusto successo che ha ottenuto.
Dedico un pensiero particolare al bravissimo Maestro Raffaele Gaizo e a Simone Centore, il cui impegno trascinante è davvero insostituibile.
Enzo Pelle


- Concerto San Sebastiano 2008 -
Buonasera,
vi scrivo questo messaggio per ringraziarvi dello splendido spettacolo che avete offerto in occasione dei festeggiamenti del Corpo della Polizia Municipale. Purtroppo da profano non posso giudicare dal punto di vista tecnico l'esecuzione, che tuttavia ho trovato molto gradevole, ma posso sicuramente plaudire all'impostazione dell'evento e al suo ritmo coinvolgente.
Brava la presentatrice che ha contribuito al filoconduttore e belle le parole del Comandante.
Davvero grazie ancora a tutti.
Stefano Marchetti


 
    - Concerto San Sebastiano 2008 -

Eccoci quì a festeggiare un'anno dopo innumerevoli successi che si sono conclusi la stupenda figura che abbiamo fatto il 18 gennaio 2008 al teatro D'Annunzio di Latina in occasione del concerto di San Sebastiano. Sapete forse non vi rendete conto, ma dietro a tutto cè gente che crede e che ci appoggia e molta che invidia il lavoro fatto e che stiamo facendo, vorrebbero portarcelo via! Sta a noi difenderlo e curarlo. La memoria è labile, e la mia viene al primo posto fra tutte, ma quest'anno abbiamo fatto tanto, con quell'entuasiamo che ci contraddistingue. Per questo l'associazione vive e vivrà ancora per tantissimo tempo. Non vi parlo in questo modo solo perchè sono nel direttivo ma perchè l'orchestra ormai è salda ed è felice di entusiasmare Latina e nn solo con le sue note. Per questo siamo diversi dagli altri, è l'amore per la musica che ci spinge a fare concerti del nostro calibro, sempre mirtati e di grande spessore. A verificare la mia tesi sono i risultati che ci stanno giungendo. L'idea che Latina non possa gioire di questa entità, le fa perdere quel carattere che la distingue, che l'ha resa bella e grande. Sapete mai come in questo concerto mi sono divertito tanto! ho suonato per il piacere di farlo senza pensare al risultato, perchè il risultato viene dalla musica stessa e dall'amore che ci abbiamo messo per realizzarlo. L'entusiamo si leggeva negli occhi di tutti già durante le prove, e la serenità che ci ha contraddistinto era un segno di buono auspicio. Non vi nego che quest'anno sono stato presente poco, ma grazie all'audacia e alla perseveranza di Centore Simone, al Comandante dei vigili urbani, All'assessore alla Cultura di Latina e delle autorità tutte, dei 2 maestri eccelsi e impeccabili, Raffaele Gaizo e M. Molella e del Presidente dell'Associazione "G.Rossini" e a tutti quelli che hanno permesso il realizzarsi della manifestazione abbiamo dato vita ad una manifestazione con i fiocchi. Voglio dunque ringraziare di cuore e con immensa stima tutti, Autorità, suonatori e uditori, appassionati e semplici curiosi perchè con la loro presenza e con il loro contributo ci hanno dato forza in questi anni. Vi do una dritta: non perdeteci di vista perchè quest'anno ne vedrete delle belle! Seguiteci e non ve ne pentirete


firmato: un sassofonista per caso!


 
  Spett.le BANDA COMUNALE DI LATINA
c.a. M° Raffaele Gaizo



Oggetto: Partecipazione alla XIII edizione del Festival Internazionale “Severino Gazzelloni”



A nome mio, dell'Amministrazione Comunale e di tutta la Città di Roccasecca desidero esprimere il mio vivo e sincero apprezzamento alla Banda di Latina, ospite della prestigiosa manifestazione dedicata a Severino Gazzelloni. Il repertorio proposto nella serata finale del Festival Internazionale Severino Gazzelloni edizione 2007 ha evidenziato l'elevato spessore musicale del complesso bandistico magistralmente diretto dal Maestro Raffaele gaizo, catturando l'entusiastica attenzione del folto pubblico presente.


Roccasecca, 3/10/2007
Con stima e riconoscenza


L'Assessore alla cultura (Dott. Riccardo Riccardi)


E' stato un bellissimo concerto ed è stata la prima volta da quando lavoro come custode al teatro che ho visto persone costrette ad andar via per mancanza di posti in piedi. Complimenti continuate così

Salvatore
 
  Spett.le BANDA COMUNALE DI LATINA
c.a. M° Raffaele Gaizo

Oggetto: Partecipazione alla XIII edizione del Festival Internazionale “Severino Gazzelloni”

Desidero esprimere il mio più vivo e sincero apprezzamento alla Banda di Latina ospite del Festival Internazionale “Severino Gazzelloni” edizione 2007, complesso altamente professionale sotto ogni punto di vista e al suo Maestro Raffaele Gaizo, artista poliedrico capace di accontentare con la scelta del repertorio i gusti del pubblico più vario ed eterogeneo.

Con stima
Il direttore Artistico del Festival
Fabio Angelo Colajanni

Ebbene si, c'ero anch'io, Simone, e sono contento di esserci stato. Insieme a me ho portato Maria Neve e Isabella, mentre la piccola Angelica e la moglie (Elvira, te la ricordi?) sono rimaste, per foza di cose, a casa. Mi dispiace non esser potuto rimanere fino all'ultimo brano perché non ero da solo e le piccole stavano, ad un certo punto, per addormentarsi. Sebbene io dicevo loro di resistere e pare che rispondessero, a volte, al mio entusiasmo, il sonno non potevano proprio vincerlo. E così siamo andati via dopo il pezzo fatto dal fondo della sala 'oh when the saints'. Ti spedisco questa mail per darti della prova che c'ero veramente. A quest'ora, infatti, solo io potevo sapere certi particolari come... che l'assessore Vincenzo Bianchi, dopo il suo discorso, ha fatto alzare il più piccolo della banda e il meno giovane... e poi andava via perché aveva il compleanno della nipotina. SIETE STATI BRAVISSIMI. Anche se non ce n'era bisogno, tutto il pubblico ha sicuramente capito il valore di questa orchestra (anche se si chiama banda). E ci sono, si è sentito, validissimi orchestrali (o... banditi?). Forse qualche trombone di troppo... scherzo. E poi l'acquisto di Caludio Mangani è veramente il massimo... per lui, naturalmente. Il pezzo di Rossini, la Gazza Ladra, mi è piaciuto molto, molto, molto. Ho sacrificato l'ascolto di qualche pezzo in più ma sono contento di aver portato le due bambine, perché devono ascoltare da subito musica di qualità. Un abbraccio e complimenti ancora.

Paolo Incollingo

 
  ciao simone, mi chiamo giorgio e faccio parte della banda musicale di montorio romano (roma), ti ringrazio per avermi inviato l' id e la pwd per scaricare gli mp3, sto ascoltando i vs pezzi siete bravissimi, saluti giorgio

Giorgio Speziale

buonasera mi potete mandare un username e una password per potermi scaricare i vostri brani
grazie antonio siete un ottima banda e
complimenti al maestro per scherzando rossini.
 
  Il sito mi è piaciuto semplice, veloce [...]. Siete bravi!!

Cristiana Galotti

complimenti, un bel sito, con interessanti potenzialità di sviluppo. Credo che sia prioritario animare il più possibile le sezioni già attive. In un secondo tempo, potrebbe essere utile renderlo un sito "partecipato" da coloro che vi seguono o vi sentono occasionalmente: ad esempio, intervistare la gente prima-durante-dopo i concerti... Un sito bello, soprattutto nello stile grafico e nella scelta dei colori. Complimenti anche al webmaster. Ad maiora

Michele Fabietti

Complimenti!!! Veramente un bel sito. Un grazie a chi ha dedicato il proprio tempo per la sua realizzazione ma ne è valsa proprio la pena! Ciao a tutti e speriamo sempre in maggiori successi!

Raffaele Gaizo

 
  Caro Simone, era da tempo che desideravo scriverti ma i recenti impegni mi hanno costretto a rinviare fino ad oggi il mio proposito. Mi riferisco al concerto che avete tenuto al Teatro Grande di Latina e che mi ha molto impressionato. Sono rimasto infatti molto colpito dalla serietà e dalla partecipazione di così tante persone della nostra città alla Banda Rossini, molte delle quali sono motivate dal solo amore verso la musica e non da motivi professionali. Inoltre l'intonazione, l'equilibrio e la tenuta generale era molto buona: qualità che non sempre ritrovo in complessi sedicenti 'professionali'. E l'acustica del teatro grande di Latina, sappiamo bene, non aiuta certo la musica e gli strumenti a fiato... E cosa dire del Maestro Gaizo? Soltanto che se ci fossero più 'missionari' con tale passione in Italia le cose musicali nel nostro Paese andrebbero sicuramente meglio. Solo chi pratica il nostro ambiente da anni può arrivare a immaginare i sacrifici che deve aver sopportato e la quantità di pazienza di cui deve essere dotato. Quindi un suggerimento: tenetevelo stretto! Una parola anche per i solisti Fraioli e Fazzone che hanno fornito un bel contributo musicale al concerto e,soprattutto, con i loro interventi hanno dimostrato il loro affetto e la loro vicinanza al complesso di fiati cittadino. In conclusione, complimenti di cuore a tutti. Il felice esito musicale non mi impedisce però di aggiungere qualche riflessione personale.La realtà musicale che ho ascoltato deve essere considerata un bene prezioso per la nostra città, sotto il profilo musicale, ma anche sotto quello sociale, culturale, cittadino. Dunque un punto di partenza e non di ARRIVO. Proprio perchè NON professionale una realtà come la Banda Rossini è molto delicata e bisognosa di cure ed attenzioni da parte della città. Una sede dignitosa, la sicurezza economica per il futuro,una stagione concertistica in cui potersi esibire non in modo occasionale ed episodico, queste sono le prime cose che mi vengono in mente. Spero quindi che nel futuro i prossimi amministratori - diversi dagli attuali - possano assicurare serenità alla Banda Rossini con qualche parola in meno e con qualche fatto in più. Per quanto riguarda la Banda Rossini mi sembra che per la voce 'fatti' abbia la coscienza ampiamente a posto! Un caro saluto e le mie più sentite congratulazioni, che spero vorrai estendere a tutti i colleghi, ai solisti ed al Maestro.

Claudio Paradiso

 
  Mi scuso per il ritardo della risposta. Ringrazio degli auguri, che ho molto gradito e apprezzato, e che contraccambio di cuore uniti ai sentimenti di gratitudine per la vostra preziosa professionalità che onora la città di cui siete orgogliosa espressione.

On. Vincenzo Zaccheo - Sindaco di Latina

   
  complimenti x il vs. sito e saluti a tutti!

Roberto D'Arcangelo

State andando davvero forte! Ma dove volete arrivare? Peccato che le casse comunali siano vuote proprio quando si parla della casa della musica, sarà un caso? Complimenti sinceri,

Giorgio Tibaldini
Caro Simone, magari in ritardo, ma come vedi sto mantenendo la promessa... Il sito è fatto con gusto ed è curato molto bene.. A presto..

Angelo Passeri
 
  Non avevo ancora avuto modo di sentire suonare la Banda musicale di Latina “Gioacchino Rossini”, ma avevo però ascoltato diverse bande della provincia di latina durante vari concerti. Ma La banda Rossini è senza dubbio la migliore, sia dal punto di vista tecnico che musicale. Lo scorso concerto tenuto al teatro D'Annuzio è stato Fantastico. E lo è stato per diversi motivi: per il repertorio, per i solisti (raffinati ed impeccabili), per il direttore/compositore, ma soprattutto per i musicisti dell'orchestra che hanno suonato con grande passione e divertimento oltre che con estrema professionalità. Alla fine del concerto il pubblico era entusiasta e si è alzato in piedi per applaudire la banda. Alla fine di tutto ciò ho scoperto che la banda Rossini esiste dal 1952, e mi sono chiesto: perché l'amministrazione comunale, l'assessore alla cultura, la tengono nascosta o la usano solo per poche processioni all'anno? Perché non sfruttare un potenziale così grande?

Continuate così, con la passione e la tenacia che vi contraddistingue, ci vedremo al prossimo concerto

Francesco Ruggiero

Davvero complimenti per il sito! e soprattutto complimenti per la vostra realtà. Un saluto e un augurio di grandi soddisfazioni

Beatrice Mazza

 
  L'altra sera mi sono tanto divertito a suonare con voi.
Alla prossima esibizione

Andrea Tassini
Grazie a tutti i soci, i sostenitori e ai semplici appassionati che con il loro contributo hanno permesso di dare a Latina ciò che veramente merita! Finalmente l'orchestra di fiati dopo tante vicissitudini è riuscita a prendere forma e a dire la sua.
Grazie a tutti voi!

PS: A tutti i musicisti:
Vi ricordate quante battaglie si sono fatte per dar vita a questo fiore che pulsa? Questa orchestra ha voglia di vivere e di farsi sentire. Vedo nei vostri occhi, la voglia di suonare e di divertirsi e di stare insieme. Continuate a esserci e a collaborare perchè questo sogno continui ad esistere! Siete forti!

Adamo Cirenza

 
  [...] l'esibizione della Banda di Latina domenica 30 Luglio a Foce Verde ha insegnato, elargito... che posso dire ha divinamente esilarato una grande platea di persone con virtuosismi concertistici. [...] il direttore d'orchestra sapientemente ha fatto da chaperon alla esibizione, oltre ovviamente ad una maestria nel dirigere il suo poliedrico gruppo composto da elementi dall'età di 13 anni al trombettista di 90 anni. Musiche eseguite in maniera impeccabile, con un tocco di coreografia, da Miller a Verdi per finire con un arrangiamento veramente simpatico innestando Rossini a musica leggera [...].

Giuseppe Vallone

Tratto dalla lettera inviata a Latina Oggi e pubblicata il 14 Agosto 2006

Ciao,Ho visitato il Vostro sito web ASSOCIAZIONE MUSICALE G ROSSINI, veramente molto buono....l'informazioni..., l'immagini...ho ascoltato scherzando con Rossini.. tutto eccelente! Complimenti!! Mi piacerebbe scaricare qualche brano dei vostri concerti in particolare Carosone. Chiedo, della Vostra cortesia, se mi possono inviare username e password? Complimenti e cordialissimi saluti!

Fabiano (Argentina)
 
 
 
« Indietro |
 Avanti »
 
 

 
 Disclaimer
| Webdesign
  Copyright © Interpherence 2004